TUTTI PAZZI PER BRESCIA: DAL 1970 AD OGGI - UN VIAGGIO PER NON DIMENTICARE E CHE FA BEN SPERARE

La metro di Brescia ospita la mostra “Tutti pazzi per Brescia”, realizzata dall’Associazione Laura Consolati ONLUS per riflettere insieme sull’evoluzione storica della città nei confronti della salute mentale.

In occasione della Giornata Mondiale per la Salute Mentale, lunedì 10 ottobre 2016, viene inaugurata all’interno della stazione metro Vittoria la mostra fotografica con gli scatti di Gian Butturini, famoso fotografo bresciano, che testimoniano l’evoluzione dei centri psicosociali a partire dall’apertura dei manicomi con scatti divisi in tre momenti storici diversi, gli anni Settanta, Novanta e Duemila.

Con la scelta di collocare la mostra all’interno della metro si vuole avvicinare l’arte al grande pubblico e stimolare la riflessione dei cittadini, degli utilizzatori della metro e dei passanti per favorire una comprensione maggiore delle malattie mentali e una migliore integrazione di coloro che ne soffrono. 


Per ulteriori info:
Customer Care Brescia Mobilità 
Tel. 030 3061200 - attivo 7 giorni su 7 dalle ore 7.30 alle 22.00 
customercare@bresciamobilita.it 
www.facebook.com/bresciamobilita 
www.facebook.com/metrobrescia 
https://twitter.com/bresciamobilita 
https://twitter.com/metro_brescia
 
customercare@bresciamobilita.it 030 30 61 200 bresciamobilità  metrobrescia WhatsApp 342 6566207