Qualità Ambiente Sicurezza

Qualità

L'azienda ha sviluppato un sistema di gestione della qualità conforme allo standard UNI EN ISO 9001:2008 e conseguito la certificazione di parte terza nel mese di ottobre 2014. 





_____________________________________________________________________________

Sicurezza dei lavoratori

L’azienda sta sviluppando un sistema di gestione della salute e della sicurezza dei lavoratori conforme allo standard OHSAS 18001.

Il sistema si basa – in primis – su una verifica di conformità normativa, ovvero sulla verifica che i requisiti di legge applicabili alle attività aziendali siano puntualmente rispettati.

Inoltre, si basa su un sistema di consultazione degli “attori della sicurezza” (Direzione, RLS, Medico Competente, preposti, lavoratori), affinché vi sia un continuo controllo della valutazione dei rischi, finalizzato ad miglioramento continuo delle prestazioni del sistema.

Principale elemento di controllo, l’analisi degli infortuni, ma anche e soprattutto dei “near miss”, ovvero dei “quasi infortuni” e degli incidenti che – se correttamente indagati – possono rappresentare un campanello d’allarme di situazioni non adeguatamente sotto controllo. 


_____________________________________________________________________________


Sicurezza e impianti



La metropolitana di Brescia è un sistema di trasporto integralmente automatico che non prevede la presenza del conducente o altro personale fisso a bordo dei treni.
L’esercizio della metropolitana viene infatti gestito in modo completamente automatico e in completa sicurezza grazie ad un sofisticato sistema di controllo costituito da apparecchiature elettroniche distribuite lungo la linea, nelle stazioni, sui treni e presso il Posto Centrale Operativo (PCO) di S.Eufemia/Buffalora dove è previsto l’insediamento del deposito - officina - uffici.
Presso gli ambienti del PCO, che rappresenta il vero e proprio “cervello” del sistema, risiedono gli elaboratori principali e le varie apparecchiature di controllo e di telecomunicazione a cui è affidata la gestione della linea.
Per la supervisione del sistema, il PCO comprende una sala controllo principale (ne è prevista anche una di emergenza in caso di indisponibilità di quella principale) presso la quale possono agire contemporaneamente fino a 4 operatori (nelle ore di massimo carico).
La Centrale di Controllo della metropolitana di Brescia è presidiata 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Avvalendosi delle apparecchiature e dei terminali del PCO, gli operatori hanno il continuo e completo controllo dello stato del sistema nel suo complesso allo scopo di:

- Prevenire fattori di turbamento del normale esercizio
- Rilevare immediatamente eventuali situazioni anomale, analizzarle e controllarle mediante               opportuni interventi;
- Inserire nei programmi di esercizio le modifiche necessarie per ottimizzare il servizio in funzione     delle esigenze, anche non previste
-Assistere i passeggeri tramite appositi sistemi di comunicazione.

Inoltre, il contatto continuo fra gli operatori del PCO e il personale di servizio itinerante lungo la linea, consente di effettuare rapidamente ogni tipo d’intervento, sia sugli impianti, allo scopo di mantenerne la perfetta funzionalità, sia per fornire l’assistenza eventualmente necessaria ai passeggeri.

I principali dispositivi ed accorgimenti di sicurezza sono:

- Continua sorveglianza di stazioni, vie di corsa, veicoli dalla centrale operativa.
- Impianto frenante “a sicurezza intrinseca”.
- Impianti di telediagnostica e telemisura per il controllo in tempo reale della funzionalità di impianti   e sistemi di sicurezza.
- Interfono di bordo e telefoni di servizio lungo la via e nelle stazioni.
- Protezioni tra la via di corsa e le banchine di stazione.


Per saperne di più clicca sugli approfondimenti


L’automazione integrale della Metropolitana

Altri sottosistemi

Personale e procedure di sicurezza


Ambiente

L’azienda gestisce le tematiche ambientali in accordo alla normativa vigente.
Ha inoltre predisposto e inviato agli enti competenti la prima Diagnosi Energetica prevista dal D. Lgs. 102/14, corredata dei possibili interventi di efficientamento cui sarà dato corso entro i tempi indicati dal quadro normativo di riferimento.


 
customercare@bresciamobilita.it 030 30 61 200 bresciamobilità  metrobrescia WhatsApp 342 6566207