Studi di Mobilità, Ricerca e Sviluppo

 

L’organizzazione dei servizi relativi al trasporto e alla sosta, la loro evoluzione nel tempo, la progettazione di sistemi avanzati e/o innovativi in grado di far fronte alle aspettative di una clientela sempre più esigente, sono basati su un solido passato incentrato su studi relativi alla mobilità complessiva nell’ambito del territorio servito e condotti da uno specifico ufficio.
Essenzialmente, le fonti dei vari dati che confluiscono in un apposito programma informatico di valutazione/simulazione, sono costituite da:

- esiti del Censimento ufficiale, contenente anche informazioni sulla mobilità del cittadino;
- dati anagrafici della popolazione residente;
- indagini specifiche su comportamento e orientamento del cittadino, anche mirate su basi territoriali più ridotte;
- analisi relative alla composizione tipologica dell’utenza reale e di quella potenziale nelle varie zone servite o da servire;
- impianti rilevatori automatici di traffico (“spire”).

Viene inoltre tenuta in considerazione la letteratura più aggiornata, nazionale ed estera, in argomento.
_____________________________________________________________________________

Nel panorama di innovazione Brescia Mobilità ha inoltre individuato nel nuovo settore “Ricerca e Sviluppo" lo strumento operativo per la stesura dei piani e delle strategie aziendali. Si tratta di un ruolo-chiave per l’apertura di nuove opportunità commerciali, tecnologiche e di crescita della Società.

Questa si trova ora a gestire progetti (tra cui la metropolitana e i parcheggi) di notevole complessità e all'avanguardia nel prossimo decennio. Una grande opportunità, ma anche una proposta di “sfida” a proporsi come società di consulenza e ingegneria, aperta alle nuove tecnologie su scala nazionale e internazionale.
La nuova area operativa di Brescia Mobilità si trova aperta a collaborazioni e scambi con diversi partner di grande valore:

- accademici (Università, quale riferimento indispensabile);
- tecnolog(le numerose entità private del settore, spesso alla ricerca di istituzioni operanti a livello pubblico, la cui collaborazione può essere proficua per entrambi i partner);
-istituzionali (Comune, Provincia, Regione, Stato, Comunità Europea) per promozione, sviluppo e finanziamento sia di progetti basati su tecnologie acquisite, che di progetti-pilota basati su nuove tecnologie.








customercare@bresciamobilita.it 030 30 61 200 bresciamobilità  metrobrescia WhatsApp 342 6566207